Paradoxa, l'Arte Cinese a Udine

Basata sul tema del paradosso, del pensiero controintuitivo e della contraddizione, Paradoxa è un progetto che esplora in più edizioni un contesto espositivo nazionale e un singolo tema. Dopo la manipolazione degli oggetti e del quotidiano, tema della mostra 2016 sul Giappone, quest’anno sceglie di sondare l'oscurità nell'arte e nella cultura cinese attraverso la pittura, la fotografia e la video art di tre artisti di fama internazionale.

Paradoxa, di cui curiamo tutti gli aspetti grafici per il secondo anno, ci ha entusiasmato fin dal primo contatto per la profondità d’indagine, perché insolita e perché capace di dar respiro all’arte contemporanea in provincia, altrimenti spesso inghiottita tra mille altri progetti nella metropoli.

La mostra è visitabile presso Casa Cavazzini - Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Udine, dal 22 aprile al 27 agosto 2017.

Ci teniamo a ricordare che l’evento è curato da Denis Viva in collaborazione con la direttrice del museo Vania Gransinich, è prodotto da Civici Musei di Udine e apre a pochi giorni dal 19° Far East Film Festival.

Insomma, un evento consigliatissimo, buona visita!

Scopri Paradoxa

Share